Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Problemi con Zodiac DZR-12dtt
Mer Gen 16, 2013 8:39 pm Da franci32

» Switch off rinviato in Liguria ma non in Lunigiana.
Gio Nov 03, 2011 5:26 pm Da Armanduk

» Il Direttore del sito Remo
Gio Nov 03, 2011 5:19 pm Da Armanduk

» La Rai tratta con Sky: ancora dubbi?
Gio Nov 03, 2011 5:17 pm Da Armanduk

» Certificated translations
Gio Ago 04, 2011 1:15 pm Da Ospite

» Acquista Viagra. viagra generico forum
Gio Ago 04, 2011 9:33 am Da Ospite

» investigation
Gio Ago 04, 2011 9:18 am Da Ospite

» Viagra Generico. lampada viagra generico
Gio Ago 04, 2011 5:27 am Da Ospite

» blackjack online casino
Gio Ago 04, 2011 1:38 am Da Ospite

DIGITALE TERRESTRE

RaiSat - Sky: partita chiusa

Andare in basso

RaiSat - Sky: partita chiusa

Messaggio  Armanduk il Ven Lug 31, 2009 12:52 pm

RaiSat - Sky: partita chiusa

Fonte: www.millecanali.it

È finita come doveva finire, mentre resta incomprensibile come la Rai si privi volontariamente dei redditi certi che Sky poteva continuare a garantirle. Una scelta ‘politica’ che di certo non gioverà all’azienda, mentre i canali generalisti, sia pure “parziali”, resteranno su Sky.

La trattativa tra la Rai e Sky per RaiSat si è chiusa con esito negativo e la vicenda non può essere in alcun modo recuperata. Lo ha confermato ieri il presidente della Rai Paolo Garimberti alla Commissione di Vigilanza Rai. "La chiusura del negoziato in senso negativo - ha spiegato a sua volta il vicedirettore generale Giancarlo Leone - è chiara e evidente. Due sono i motivi: le dichiarazioni ufficiali di ieri (mercoledì; Ndr) di Tom Mockridge amministratore delegato di Sky, che equivalgono ad una chiusura della fase negoziale che talvolta il bon ton vorrebbe fosse comunicata tra aziende. Ed oggi (giovedì; Ndr.) il contenuto dell'informativa del direttore generale al consiglio di amministrazione che ho riferito in consiglio e che segna la conclusione delle trattativa".

L’indisposizione di Masi di mercoledì non era dunque diplomatica (c’è stato un problema alla retina che ha fatto rinviare anche il Cda Rai sulle nomine) e la decisione della rottura è confermata, anche se la Rai cerca di darne la colpa a Sky.
Sempre secondo le motivazioni del vicedirettore generale Leone, alla base del mancato rinnovo del contratto c’è la posizione di Sky per la quale era diventato imprescindibile ottenere oltre all'offerta RaiSat anche tutti i canali Rai in chiaro, ma questi ultimi a titolo non oneroso, come in precedenza in base all'art. 26 del contratto di servizio.
Sarcastico Giuseppe Giulietti (Articolo 21) per l’opposizione: “La costruzione del polo unico Mediaset-Rai è ormai completata. Alle autorità di garanzia spetterebbe il compito di bloccare nuovi monopoli e vecchi duopoli senza guardare in faccia nessuno, né Murdoch né Berlusconi né la Rai. Ma anche questa volta il conflitto di interesse avrà la meglio sull'interesse generale dei cittadini utenti che pagheranno il conto per tutti”.

Da oggi quindi al posto di Raisat Extra, Raisat Premium, Raisat Smash Girls, Raisat YoYo, Raisat Cinema, oltre a Gambero Rosso nella versione Sky (e non più Rai), ci saranno, sempre su Sky, una bella quantità di nuovi canali: Sky Cinema Italia, dedicato interamente alle pellicole di casa nostra, Fox Retro, con i telefilm più celebri del passato, Cult, che diventa un canale cinema; poi ci saranno anche Nick Junior, realizzato dal gruppo di Nickelodeon, e il famoso Baby Tv, il canale di casa Fox per i più piccoli (da 0 a 3 anni), già oggetto di molte polemiche, e persino Onda Latina Tv (al 715), canale di musica latina realizzato nientemeno che da Elemedia (Gruppo L’Espresso). A corredo, ecco anche Nickeodeon +1 (Sky 605) e Comedy Central +1 (Sky, 131) .

Inoltre dall'11 agosto, lo show di punta di Raisat Extra, ‘David Letterman Show’, sarà in esclusiva su SkyUno per gli abbonati.

Niente male come reazione e la Rai dovrebbe forse capire anche da questo come la sua scelta di rottura sia assurda, prima di tutto dal punto di vista economico, visto che i soldi che Sky poteva assicurare (350 milioni di euro come minimo garantito per i canali di RaiSat, più i film, per almeno altri 50-70 milioni, per sette anni), al di là delle chiacchiere, non saranno adesso recuperati affatto, ma letteralmente ‘buttati via’, in un momento di grave crisi economica. A parzialissima consolazione si parla di una possibile intesa con Sky per i soli film.

La Rai nel coso della trattativa (ma trattativa vera non c’è mai stata, perché la decisione era di fatto già stata presa), poi, ha letteralmente scompigliato malamente le carte, pretendendo di farsi pagare da Sky gli stessi canali generalisti, che sono invece ‘servizio pubblico’, ‘free' per definizione, e non andavano affatto inseriti in una partita ‘pay’ che riguardava strettamente RaiSat, società autonoma che realizza(va) contenuti pay su commissione. Già, che ne sarà di RaiSat? Ah, saperlo…

Il risultato è che le tre reti generaliste Rai restano su Sky (certo, saranno parzialmente oscurate ma anche questo rischia poi di essere un danno per la Rai!), come si doveva pur immaginare, e così pure gli altri canali free, si suppone (salvo sorprese, non prevedibili al momento), con la solita eccezione di Rai 4, che Sky avrebbe tanto voluto e che la Rai non ‘mollava’, anche qui per ragioni misteriose (in un accordo globale non si capiva perché negarlo).

Una vicenda grottesca che farà male alla Rai e che si chiude nel peggiore dei modi per Viale Mazzini, mentre anche Mediaset forse non ha molti motivi per gioire. E Sky non ne sarà forse affatto danneggiata.

Che dirà lunedì Masi in una specifica conferenza stampa per giustificare tutto ciò? Lo vedremo, intanto ieri il Cda Rai ha deciso quanto segue:

«In seguito al mancato rinnovo del contratto Raisat-Sky, da domani (oggi, Ndr.) saranno visibili in chiaro, in forma gratuita ed integrale, dodici canali della Rai sulla piattaforma digitale terrestre e sulla piattaforma satellitare TivùSat: Raiuno, Raidue, Raitre, Rai4, Raisport+, Rainews24, Raisat Cinema, Raisat Premium, Raisat Extra, RaiGulp, Raisat YoYo, Raistoria. I quattro canali di RaiSat che completano l’intera offerta gratuita saranno visibili sul digitale terrestre per il momento nelle zone dove è già avvenuto lo switch off, ovvero il passaggio integrale al digitale terrestre». Insomma, in Sardegna, e accontentatevi di questo!

Mauro Roffi

Armanduk
Admin

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 12.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: RaiSat - Sky: partita chiusa

Messaggio  Armanduk il Ven Lug 31, 2009 1:03 pm

Scommessina: senza i soldi di Sky, fino al completo switch-off del 2012, dove prenderà Raisat i fondi per sopravvivere? Dalla (?) pubblicità??????

A parte le partite della nazionale di calcio, quasi tutti gli altri eventi sportivi che la Rai cripterà sul satellite, verranno trasmessi da Sky.....


........boh........

.....per la Rai una operazione-harakiri.... che come al solito........ pagherà qualcun altro.....

Tivù Sat parte proprio male....

Armanduk (l'avevo detto...)

Armanduk
Admin

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 12.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: RaiSat - Sky: partita chiusa

Messaggio  Armanduk il Ven Lug 31, 2009 1:05 pm

Sky-Rai: il mancato rinnovo del contratto scatena il finimondo. Se i programmi pubblici appiedati non recuperano sul DTT o su Tivùsat saran dolori

Fonte: www.newslinet.it

Forse in RAI questa volta l'hanno combinata veramente grossa. Non hanno voluto rinnovare un contratto che appariva comunque vantaggioso sul piano economico e strategico, favorendo di fatto Mediaset. E ora, se i canali pubblici rimasti a terra non venissero recuperati con sufficiente audience sul DTT o su Tivùsat, la tv pubblica si troverebbe cornuta (per la perdita del corrispettivo di Sky) e mazziata (per il calo di audience). Una strategia suicida e un vantaggio enorme per Mediaset, secondo il PD, che ha attaccato pesantemente una decisione che in effetti - anche solo ad un'analisi meramente commerciale e non politica - lascia perplessi.
"La trattativa tra Rai e Sky per Raisat si e' conclusa negativamente con il mancato rinnovo del contratto", ha riferito ieri Giancarlo Leone, vicedirettore generale della Rai in Commissione di vigilanza, informando che il direttore generale Mauro Masi aveva comunicato tale notizia al consiglio di amministrazione. Così, nella concessionaria pubblica, è scoppiato in finimondo: la divisione tra chi aveva voluto il braccio di ferro ad oltranza con Murdoch e chi invece preferiva una mediazione è esplosa. Sulle possibilità che la trattativa si riapra sono tutti sostanzialmente pessimisti, anche perché se i canali sostitutivi dell'Australiano prendessero piede e il recupero dei programmi RAI appiedati sul DTT o su Tivùsat non andasse come previsto, la forza contrattuale della tv pubblica precipiterebbe quasi a zero. Secondo il consigliere d'amministrazione Giorgio van Straten ''la trattativa con Sky non si e' chiusa, perche' in realta' non e' mai stata aperta". "Il direttore generale, Mauro Masi - spiega Van Straten in una nota - non ha infatti mai ritenuto di avanzare, forse nel timore che venisse accolta, una controfferta Rai in risposta all'offerta di Sky, che prevedesse un pagamento anche per i canali generalisti e per quelli del digitale terrestre. In Consiglio di Amministrazione, insieme al collega Rizzo Nervo, ho piu' volte richiesto un'informazione approfondita sullo stato della trattativa e sollecitato il direttore generale a verificare fino in fondo la possibilita' di un accordo commerciale. Purtroppo inutilmente''. ''Il risultato finale - evidenzia il consigliere - sembra un paradosso: il contratto per i canali RaiSat e' saltato e con esso il compenso di 50 milioni di euro che Rai riceveva, e Rai 1, Rai 2 e Rai 3, il vero punto del contendere, continueranno, almeno per ora, a essere pressoche' integralmente visibili su Sky, con l'eccezione dei prodotti, soprattutto sportivi, su cui Rai non ha diritti internazionali. Il danno che Rai ne ricava e' del tutto evidente. Cosi' come sono fin da ora prevedibili le polemiche cui assisteremo quando la partita della nazionale con la Georgia a settembre risultera' oscurata per gli spettatori di Sky''. Intanto protestano i lavoratori di RaiSat che rischiano di perdere il posto: "Ieri sera abbiamo fatto una veglia funebre con alcuni colleghi e amici. Eravamo tutti al capezzale di RaiSat, annullata dalla miopia della politica e dei dirigenti. La politica, quella che interviene sulle nomine, non si è mai interessata a questa struttura - prosegue il comunicato - arriva giusto nel momento in cui il prete dà l'estrema unzione al malato che ormai è quasi nella fossa. La miopia di arrivare a discutere per il rinnovo del contratto con Sky fuori tempo massimo, è stata l'ultima delle perle messe in campo da chi ha le massime responsabilità di gestione dell'azienda". "La RAI si e' arruolata in una guerra non sua, la guerra tra due tivu' commerciali, SKY e Mediaset", tuona il responsabile comunicazione del Partito Democratico, Paolo Gentiloni. "La conclusione della vicenda RAISat e' la prima conseguenza di questo errore. Mi auguro che ora il servizio pubblico impari la lezione e piu' che agli interessi della tivu' di Berlusconi guardi agli interessi del pubblico" - continua Gentiloni - "L'obiettivo della RAI e' diffondere i propri programmi gratuitamente e in tutte le piattaforme. Gli interessi commerciali sono legittimi, ma sono tutt'altra cosa". Intanto, continua lo scontro su Tivsùsat: per il presidente della Vigilanza, Sergio Zavoli, l'avvio della piattaforma satellitare gratuita nata dall'accordo tra Rai, Mediaset e La 7 rafforzerebbe il duopolio televisivo assegnando potere a Mediaset a fronte del rischio di una cancellazione dell'identità del servizio pubblico.
31/07/2009 09:36

Armanduk
Admin

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 12.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: RaiSat - Sky: partita chiusa

Messaggio  Armanduk il Dom Ago 02, 2009 1:54 am


Armanduk
Admin

Numero di messaggi : 117
Data d'iscrizione : 12.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: RaiSat - Sky: partita chiusa

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum